MENU

HOMEPAGE Azienda Lamiere grecate
Lamiere grecate per coperture Lamiere grecate per rivestimenti Lamiere grecate per solai strutturali Lamiere grecate collaboranti Lamiere per aggraffatura
Coils Altri prodotti
Accessori per coperture Lattoneria Lastre trasparenti Lavorazioni di curvatura Applicazioni Sistemi di fissaggio COVER: Tappo contenimento cls
Blog Contatti Area Riservata Approfondimenti
Approfondimento 1
Feed RSS

Pannelli coibentati: vantaggi e svantaggi

scritto il 03 Novembre 2016 in Prodotti immgine pricipale - Pannelli coibentati: vantaggi e svantaggi

I pannelli coibentati sono diventati uno dei componenti fondamentali nel settore dell’edilizia. Utilizzati sia per la creazione di pareti sia per i tetti, grazie alle loro caratteristiche permettono di ottenere strutture ben isolate e sono indispensabili in ogni edificio di nuova costruzione. Cosa li rende così speciali? Quali sono i loro vantaggi? Presentano anche degli svantaggi? Scopriamolo insieme.

Pannelli coibentati: cosa sono

I pannelli coibentati sono particolari pannelli isolanti composti solitamente da due strati di lamiera, all’interno dei quali viene posizionato un materiale isolante, generalmente poliuretano, ma anche lana di roccia o sughero. In questo modo è possibile ottenere un ottimo grado di isolamento acustico e termico, senza però rinunciare alla resistenza meccanica tipica degli strati di lamiera che ne compongono la struttura.

I vantaggi dei pannelli coibentati

Il principale vantaggio dei pannelli coibentati è rappresentato dalla loro leggerezza, caratteristica che li rende facili da trasportare e da montare, e dalla loro resistenza agli sforzi. La struttura modulare fa sì che l’installazione sia veloce, mentre la possibilità di personalizzare il pannello coibentato sia per quanto riguarda la forma che il lato esterno, li rende adattabili ad ogni edificio.

Inoltre, i pannelli coibentati possono essere installati sia su nuove costruzioni che su vecchi edifici per aumentarne il grado di isolamento.

Pannelli coibentati: svantaggi

I pannelli coibentati non presentano particolari svantaggi, se non quelli legati al loro cattivo stoccaggio e montaggio, che potrebbe rovinare la resa finale delle pareti. Pannelli coibentanti lasciati sotto il sole per periodi troppo lunghi potrebbero danneggiarsi. In caso di fori o tagli è sempre meglio rimuovere i trucioli di lamiera, per evitare che nel tempo si formi della ruggine all’interno del pannello stesso, ma di fondo si tratta solo di accorgimenti tecnici per gli installatori che non rappresentano dei veri e propri svantaggi di questa soluzione. A livello di resa isolante e resistenza strutturale, infatti, i pannelli coibentati non presentano controindicazioni ed è per questo che sono l’ideale sia per le pareti esterne, che per gli interni e soprattutto per i tetti.

 

Cerchi dei pannelli coibentati per isolare i tuoi edifici?

Contattaci al numero 035 970435 e verifica con mano la qualità dei nostri prodotti!

lascia un commento