MENU

EN HOMEPAGE Azienda
Chi Siamo Valori aziendali organizzazione commerciale Politica integrata Certificazioni Prove sui prodotti Contattaci Lavora con noi
DIVISIONE BUILDING
Lamiere grecate Coperture e Rivestimenti Solai strutturali e grandi luci Solai Collaboranti Aggraffatura Coperture piane Sandfuture Materiali e colorazioni Applicazioni Lavorazioni di curvatura Accessori Lastre trasparenti Fissaggio di lamiere grecate Accessori per coperture COVER: Tappo contenimento cls
DIVISIONE COILS
Materiali e colorazioni Accessori
DIVISIONE ARCHITECTURE
Sandfuture Materiali e colorazioni
Download
Cataloghi Brochure Manuali
Blog Contatti Approfondimenti Multimedia

Tetto in alluminio: cos’è e come scegliere la copertura perfetta

Cos'è un tetto in alluminio? Come si costruisce? Vediamolo in questa pagina e scopriamo tutte le opzioni per coperture in alluminio firmate Sandrini Metalli!

Sandrini Metalli offre una vasta gamma di coperture in alluminio per tetti, adatte a qualunque esigenza di utilizzo:


Grazie alla versatilità e alla resistenza dei propri prodotti, Sandrini Metalli offre le migliori soluzioni sul mercato per la realizzazione di tetti in alluminio. Il team di esperti ti assisterà nella progettazione della copertura partendo dall’edificio su cui realizzarla, fino all’installazione. 

Cosa è un tetto in alluminio

I tetti in alluminio sono la scelta migliore se l’obiettivo è il risparmio energetico. Una copertura in alluminio, infatti, riflette il calore senza assorbirlo, garantendo quindi un migliore isolamento termico. L’alluminio è inoltre molto resistente alla corrosione e non necessita di molta manutenzione. Per questo motivo è una delle scelte preferite nell’edilizia urbana, oltre al suo gradevole impatto estetico e alla sua grande possibilità di personalizzazione dovuta alla facilità di lavorazione.


Coperture in alluminio: le diverse lavorazioni

Come abbiamo accennato, l’alluminio è facilmente lavorabile perché non si spezza e non vi si creano crepe. In Sandrini Metalli eseguiamo tre processi di lavorazione per coperture in alluminio: 

  • Maxipiega: questa lavorazione, eseguita su una macchina piegatrice con speciale stampo sagomato, produce una piega unica trasversale sulla lastra grecata con un angolo fino a 87°.
  • Tacchettatura: la curvatura avviene mediante una serie di impronte trasversali alla lastra grecata (tacchettature) che producono una serie di piegature a passo costante/variabile.
  • Calandratura: questa curvatura continua avviene facendo scorrere la lastra grecata attraverso rulli sagomati su piani diversi la cui posizione crea interferenza.

Ognuna di esse tende a soddisfare una specifica esigenza: ad esempio nella foto più in alto è visibile un tetto in alluminio in cui è stata eseguita un’operazione di calandratura. 

Cerchi un partner cui affidarti per la realizzazione di tetti in alluminio? 

Contattaci

Le soluzioni per tetti in alluminio di di Sandrini Metalli

Sandrini Metalli offre un’ampia gamma di lamiere grecate adatte all’applicazione come coperture in alluminio, per tetti e non solo


Tetti in lamiera SANDGRAF

sandgrafLe lamiere aggraffate rappresentano da sempre uno dei sistemi di copertura tradizionali più versatili e duraturi. L’assenza di fori e la particolare tipologia di giunzione la rendono la copertura in alluminio per eccellenza.

Questo particolare tipo di copertura viene impiegato principalmente per le sue caratteristiche di estrema sicurezza, in contesti critici come l’alta montagna o dove le precipitazioni atmosferiche sono abbondanti e spesso violente: è un ottimo tetto in alluminio.


Coperture in lamiera SAND 20

sand20SAND 20 è una delle lastre grecate più versatili dell’intera gamma. La sezione multigreca ad interasse ristretto rende questo profilo pedonabile e particolarmente resistente, quindi molto indicato per la realizzazione di tetti o sovracoperture in alluminio, laddove è importante contenere l’altezza del pacchetto di copertura.




Realizzare tetti con lamiera SAND 27

SAND 27 è stata progettata con l’obiettivo di coniugare tutti i vantaggi in un’unica lastra grecata:

sand27

  • Convenienza: sviluppa 1045 mm di larghezza utile con un sormonto del 7,18%;
  • Tecnologia: greche di altezza 27 mm con irrigidimenti sulle flange inferiori per aumentarne la resistenza;
  • Praticità: la lastra è provvista di piedino di appoggio SANDsupport per facilitare il montaggio ed evitare lo schiacciamento della greca di sormonto durante la posa;
  • Sicurezza: grazie al sistema SANDdry, il canaletto di drenaggio studiato per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua, anche nelle basse pendenze.


SAND 27 trova maggiormente impiego in rivestimenti, coperture e tetti in alluminio, prevalentemente industriali.


Coperture con lamiera SAND 35

sand35SAND 35 appartiene ad una nuova generazione di coperture. La sua progettazione innovativa ha consentito di ottenere, oltre ad una elevata portata, anche un ottimo rendimento in termini di larghezza effettiva di copertura. Unisce praticità e convenienza, oltre all’innovativo sistema SANDdry che permette di ridurre gli inconvenienti legati alla risalita dell’acqua. Viene utilizzata come copertura per tetti in alluminio in ambito civile e industriale. 



La soluzione del futuro: SANDFUTURE

sandfutureUn discorso a sé merita SANDFUTURE, l'innovativa lamiera per coperture in alluminio targata Sandrini Metalli. È un sistema innovativo di copertura continua a giunto drenante senza fissaggi esterni, con ottime prestazioni di pedonabilità e rapidità di montaggio. Realizzato in alluminio con l’utilizzo della speciale lega 5754, acciaio preverniciato, acciaio inox, rame, zinco titanio, aluzinc® e magnelis®, con profili ad elementi continui laminati a freddo.

Ideale per coperture in alluminio estese a bassa pendenza, i tetti piani, con falde inclinate o curve, l’edilizia industriale, commerciale, sportiva, ma anche per i progetti legati all’edilizia pubblica, quindi scuole, palestre, centri polifunzionali e infine per l’edilizia residenziale moderna.


Vuoi scoprire quale lamiera è più adatta per la realizzazione del tuo tetto in alluminio?


Contattaci