MENU

EN HOMEPAGE Azienda
Chi Siamo Valori aziendali organizzazione commerciale Politica integrata Certificazioni Prove sui prodotti Contattaci Lavora con noi
DIVISIONE BUILDING
Lamiere grecate Coperture e Rivestimenti Solai strutturali e grandi luci Solai Collaboranti Aggraffatura Coperture piane Sandfuture Materiali e colorazioni Applicazioni Lavorazioni di curvatura Accessori Lastre trasparenti Fissaggio di lamiere grecate Accessori per coperture COVER: Tappo contenimento cls
DIVISIONE COILS
Materiali e colorazioni Accessori
DIVISIONE ARCHITECTURE
Sandfuture Materiali e colorazioni
Download
Cataloghi Brochure Manuali
Blog Contatti Approfondimenti Multimedia
Feed RSS

Lamiere da coils: come vengono prodotte, utilizzi e smaltimento

scritto il 05 Dicembre 2022 in Materiali immgine pricipale - Lamiere da coils: come vengono prodotte, utilizzi e smaltimento

Che si scelga di impiegarle per coperture, solai o rivestimenti di facciata, le lamiere grecate sono accomunate dagli stessi cicli di vita, ovvero dagli stessi processi di produzione, di lavorazione e di smaltimento, tanto che è possibile redigere una sorta di biografia a metafora delle loro fasi di servizio.

Come vengono prodotte le lamiere da coils e qual è il loro utilizzo migliore? In questo articolo vedremo le varie tipologie di lamiera da coils con esempi d’uso pratici, rispondendo a questa e ad altre domande: 

Produzione delle lamiere da coils

lamiera da coils

Coil in alluminio


La vita di una lamiera da coils parte dai cosiddetti coils, nastri metallici di diversi spessori e larghezze che andranno lavorati in funzione delle esigenze di impiego dei prodotti. 

In base al materiale del coil, questo può subire diverse tipologie di trattamento: ad esempio, le lastre grecate in acciaio zincato di Sandrini Metalli passano attraverso il processo di zincatura a caldo, che conferisce al materiale una buona resistenza all’ossidazione. 

Se invece si desiderano lamiere da coils preverniciate, si dovrà optare per acciaio o alluminio verniciati con processi industriali: una delle tecniche migliori consiste nella verniciatura a polvere, una procedura che crea un film omogeneo sulla superficie, conferendo al prodotto un alto valore estetico e migliorandone la resistenza. Altri materiali in cui è possibile fornire lamiere da coils sono acciaio inox, aluzinc®, magnelis®, rame e zinco titanio.

I coils andranno in seguito tagliati in lunghezze e larghezze specifiche e poi sagomati sulla base del profilo ricercato. Sandrini Metalli ha a disposizione 28 modelli di lamiere da coils, per ogni tipologia di destinazione: coperture, rivestimenti, solai a secco, solai collaboranti e rivestimenti di facciata.

 

Hai bisogno di un preventivo per una fornitura di lamiere da coils? 

Contattaci

Utilizzi delle lamiere

vita della lamiera da coils

Copertura realizzata con lastre SAND28 in colorazione Silver RAL 9006


Una volta trattate, tagliate e sagomate, le lamiere ottenute dai coils sono pronte all’uso.

La loro installazione presenta numerose facilitazioni rispetto ad altri tipi di prodotti utilizzati allo stesso scopo:

  • Sono estremamente più leggere;
  • Possono essere curvate per adattarsi a superfici tonde o semi-tonde;
  • Possono essere fornite in lunghezze considerevoli, snellendo i tempi di posa e risparmiando di conseguenza prezioso tempo in cantiere;
  • Hanno un prezzo più contenuto.

Uno degli utilizzi più noti e apprezzati delle lamiere da coils è quello in copertura: il metallo è infatti naturalmente impermeabile e, a seconda della tipologia e del trattamento superficiale, può diventare estremamente resistente al gelo e alla corrosione, così da renderlo ideale per la costruzione di tetti in zone sia montane che marine.

Gli stessi benefici pratici si presentano anche nell’impiego come rivestimento di facciata, per il quale tuttavia occorre tenere in considerazione un altro aspetto fondamentale: in questo caso, infatti, l’estetica ricopre un peso maggiore. 

A questo proposito, le lamiere da coils consentono un margine di personalizzazione di gran lunga più ampio rispetto ad altri materiali: a partire dall’esistenza di numerosi profili disponibili e passando per le diverse colorazioni e finiture applicabili, un rivestimento di facciata in lamiera grecata garantisce un risultato estetico capace di soddisfare anche i gusti più esigenti.

Infine, nella costruzione di un solaio strutturale, le lamiere grecate presentano il vantaggio di fungere da naturale freno al vapore: grazie alla loro impermeabilità, riescono a bloccare il passaggio del vapore acqueo dagli ambienti interni allo strato isolante il quale, una volta inumidito, perderebbe la sua funzione protettiva.

rivestimento con lamiera da coils

Rivestimento con lastra grecata SAND28 nella colorazione Blu Pastello RAL 5024, eseguita su richiesta


Smaltimento della lamiera da coils

Pur avendo una notevole durata nel tempo, a un certo punto le lamiere da coils devono essere dismesse, come tutti i materiali. 

La buona notizia è che il processo di smaltimento di una lamiera da coils risulta tra i più sostenibili, poiché essa è interamente riciclabile. Semplicemente, al termine della sua vita utile, il metallo che la compone viene fuso e riutilizzato per altri scopi. 

A tal riguardo Sandrini Metalli ha ottenuto, per gran parte dei suoi prodotti, la certificazione EPD (dall’inglese Environmental Product Declaration), un riconoscimento di valenza internazionale che descrive in modo oggettivo l’impatto ambientale di un prodotto durante il suo intero ciclo di vita.

Contattaci