MENU

EN HOMEPAGE Azienda
Chi Siamo Valori aziendali organizzazione commerciale Politica integrata Certificazioni Prove sui prodotti Contattaci Lavora con noi
DIVISIONE BUILDING
Lamiere grecate Coperture e Rivestimenti Solai strutturali e grandi luci Solai Collaboranti Aggraffatura Coperture piane Sandfuture Materiali e colorazioni Applicazioni Lavorazioni di curvatura Accessori Lastre trasparenti Fissaggio di lamiere grecate Accessori per coperture COVER: Tappo contenimento cls
DIVISIONE COILS
Materiali e colorazioni Accessori
DIVISIONE ARCHITECTURE
Sandfuture Materiali e colorazioni
Download
Cataloghi Brochure Manuali
Blog Contatti Approfondimenti Multimedia
Feed RSS

Lamiere per l’edilizia: tutte le tipologie e le proposte Sandrini Metalli

scritto il 10 Ottobre 2022 in Materiali immgine pricipale - Lamiere per l’edilizia: tutte le tipologie e le proposte Sandrini Metalli

A buon diritto tra i prodotti più usati in ambito edilizio, le lamiere si articolano in una molteplicità di categorie, materiali e impieghi, spiccando per una versatilità senza eguali.

Con il termine lamiera si intende un prodotto siderurgico piano laminato a caldo, che può essere fornito:

  • In fogli zincati, preverniciati, oppure allo stato grezzo di laminazione;
  • In profili ondulati, piani o grecati di larghezza e lunghezza variabile. 

 

Le diverse tipologie di lamiere per l’edilizia

lastre grecate

Lastre grecate

Le principali tipologie di lamiere per l’edilizia si distinguono in: 

 

Lamiere in nastri (coils)

Le lamiere in nastri, o coils, sono sottili fogli metallici semilavorati avvolti in bobine.

Possono avere diversi spessori e larghezze: Sandrini Metalli commercializza coils in spessori da 0,4 mm a 2 mm negli sviluppi, ovvero nelle larghezze, di 1000, 1250 e 1500 mm (e loro sottomultipli, su richiesta del cliente).

Tali nastri vengono utilizzati per la realizzazione di lattonerie quali grondaie, scossaline, colmi e altri elementi piegati a misura, oppure per la profilazione di lamiere per edilizia aggraffate usate per coperture e rivestimenti.

I coils possono essere realizzati in diversi metalli, ognuno con caratteristiche peculiari: 

  • Acciaio Zincato, ottenuto mediante processo Sendzimir e consistente in acciaio rivestito su entrambi i lati da uno strato di zinco che protegge il materiale da corrosione e ossidazione. Può essere fornito in versione naturale o preverniciata;
  • Aluzinc®, composto da acciaio con rivestimento in zinco e alluminio, con buonissima resistenza alla corrosione;
  • Magnelis®, materiale costituito da una base in acciaio e da un rivestimento su entrambi i lati di zinco e magnesio che, oltre a proteggere da ossidazione e corrosione, ha proprietà auto-cicatrizzanti sui piccoli graffi; 
  • Acciaio Inox, lega formata principalmente da ferro, carbonio e cromo: quest’ultimo crea uno strato finissimo e uniforme di ossido – chiamato strato passivato – che protegge il materiale dagli effetti deleteri degli agenti chimici;
  • Alluminio, universalmente apprezzato per le sue qualità fisiche di leggerezza, versatilità, resistenza e flessibilità, nonché per il suo alto potere riflettente. Può essere fornito in versione naturale o preverniciata;
  • Rame, materiale versatile e naturalmente resistente a numerosi ambienti corrosivi, contraddistinto da colore rossastro che esposto all’atmosfera muta gradualmente verso il bruno e poi verso il tipico colore verde;
  • Zinco Titanio, formato da una lega di zinco, rame e titanio, caratterizzato da una superficie patinata ed opaca che gli dona un aspetto interessante e lo rende uno dei matalli prediletti per la realizzazione di coperture e rivestimenti aggraffati oppure a giunto drenante.

 

Lamiere grecate 

lamiera copper

Lastra grecata SAND28 in colorazione Brown Copper

Le lamiere grecate sono lamiere per l’edilizia ottenute dalla profilatura dei nastri metallici.

Sandrini Metalli ha a disposizione 28 profili di lamiere grecate differenti, impiegabili in coperture, rivestimenti di facciata e solai strutturali, a secco o collaboranti. 

Oltre a differenziarle sotto il punto di vista estetico, la sagoma grecata svolge la funzione meccanica di aumentare la resistenza alla flessione, tanto che alcuni profili sono pedonabili indipendentemente dallo spessore.

Usate in passato prevalentemente per l’edilizia industriale, stanno guadagnando sempre più terreno anche in ambito civile, apprezzate per la leggerezza, la lavorabilità e la resa estetica.

 

Lamiere forate

lamiera forata

Lastra grecata SAND A55 P600 forata

Le lamiere forate sono lastre grecate forate uniformemente attraverso appositi macchinari, utilizzati in edilizia per il rivestimento di facciata di edifici commerciali, industriali o civili per scopi estetici. La foratura dà luogo, infatti, a particolari giochi di riflesso, conferendo un aspetto singolare al rivestimento. Altra funzione della foratura può essere quella di aumentare la capacità fonoassorbente delle lamiere impiegate nella realizzazione di grandi luci: a tale scopo le lastre vengono forate parzialmente lungo la superficie interna delle greche. 

In commercio sono disponibili forature di diverso diametro: tra le forature standard di Sandrini Metalli ci sono quelle condiametro pari a 3 mm o a 5 mm.

 

Lamiere per coperture piane

lamiere per coperture piane

Lastra piana SANDfuture dorata, colorazione eseguita su richiesta

Le lamiere piane sono lamiere per edilizia studiate per un utilizzo su coperture piane o a bassa pendenza: le due tipologie principali sono le lastre aggraffate e le lastre a giunto drenante. La differenza principale tra esse consiste nell’inclinazione del tetto richiesta per l’installazione, dovuta a una diversa capacità di smaltimento delle acque stagnanti. SANDgraf, il sistema aggraffato di Sandrini Metalli, deve essere impiegato su coperture con pendenza superiore al 5%, mentre il sistema a giunto drenante SANDfuture è ingegnerizzato per l’utilizzo su tetti dalle pendenze minime, fino all’1,5%. Entrambi i sistemi possono essere utilizzati anche in facciata.

 

Personalizzazione delle lamiere per l'edilizia con Sandrini Metalli

Tutte le tipologie di lamiere per edilizia analizzate possono essere fornite nei materiali elencati in precedenza e in una vasta gamma di colori e finiture, tutti consultabili sul sito, per adattarsi ad ogni contesto architettonico e ad ogni esigenza estetica. Inoltre, su richiesta Sandrini Metalli può anche eseguire profili a disegno, studiando fianco a fianco con il cliente la soluzione più idonea a ciascun progetto.

Contattaci