MENU

EN FR DE HOMEPAGE Azienda
Chi Siamo Valori aziendali organizzazione commerciale Politica integrata Certificazioni Prove sui prodotti Contattaci Lavora con noi
DIVISIONE BUILDING
Lamiere grecate Coperture e Rivestimenti Solai strutturali e grandi luci Solai Collaboranti Aggraffatura Coperture piane Sandfuture Materiali e colorazioni Applicazioni Lavorazioni di curvatura Accessori Lastre trasparenti Fissaggio di lamiere grecate Accessori per coperture COVER: Tappo contenimento cls
DIVISIONE COILS
Materiali e colorazioni Accessori
DIVISIONE ARCHITECTURE
Sandfuture SANDCUSTOM Diamonds Roots Materiali e colorazioni
Download
Cataloghi Brochure Manuali
Blog Contatti Approfondimenti Multimedia
Feed RSS

Grandine e coperture: prevenzione, materiali e consigli utili

scritto il 28 Luglio 2023 in Curiosità immgine pricipale - Grandine e coperture: prevenzione, materiali e consigli utili

Come proteggere la copertura dell'edificio dai danni della grandine: quali sono i materiali migliori da impiegare e gli accorgimenti più utili da seguire

Lo abbiamo visto, purtroppo, di recente: le tempeste di grandine possono causare danni significativi non solo alle autovetture, ma anche alle coperture delle abitazioni. In questo articolo esamineremo i comportamenti di diversi materiali da copertura nei confronti della grandine, per scoprire quali offrono le migliori prestazioni di protezione, e forniremo alcuni consigli circa la corretta manutenzione della copertura metallica per prevenire i danni causati dagli eventi meteorologici più avversi.

Quali sono i materiali più adatti contro la grandine?

Ecco alcuni dei materiali più comuni per la realizzazione di coperture e i relativi comportamenti nei confronti della grandine:

  • Tegole: le tegole sono una scelta popolare per le coperture delle case in molte parti del mondo, ma quando si tratta di resistere alla grandine, hanno alcune limitazioni. Sebbene siano elementi spessi e resistenti, sono vulnerabili ai danni causati dalla grandine più intensa: sia quelli in laterizio che quelli in cemento possono infatti scheggiarsi o rompersi. Questo può comportare la necessità di sostituzione di singoli elementi o, nei casi più gravi, di gran parte della copertura.
  • Guaina bituminosa, ardesiata e membrane in TPO: le coperture in guaina bituminosa o ardesiata, così come quelle realizzate in membrane sintetiche in TPO, possono offrire una protezione adeguata contro la grandine, ma presentano alcuni svantaggi. La guaina bituminosa è costituita da una miscela di bitume, polimeri e da un’armatura di supporto (fibra di vetro), mentre l’ardesiata oltre alla parte bituminosa possiede una finitura esterna mista a componenti in pietra naturale (appunto, l’ardesia). Le membrane in TPO sono invece costituite sostanzialmente da gomma incorporata in una matrice di polipropilene in cui è inserita un’armatura in tessuto di poliestere. Questi prodotti, benché resistenti, possono comunque essere danneggiati dalla grandine più intensa con potenziali crepe o rotture del manto e conseguenti infiltrazioni d’acqua. Inoltre, la sostituzione del materiale può essere più complessa e laboriosa rispetto ad altre tipologie di coperture.
  • Lamiere grecate: le lamiere grecate si rivelano essere la scelta più vantaggiosa quando si tratta di resistere alla grandine. Questi prodotti possono essere realizzati in una moltitudine di metalli diversi, alcuni dei quali particolarmente resistenti alle intemperie più avverse, come ad esempio l’acciaio zincato, l’aluzinc® e il magnelis®. Le lamiere grecate sono inoltre disponibili in diversi spessori, consentendo di scegliere la soluzione più adatta alle esigenze specifiche della zona di residenza.

Prestazioni delle lamiere grecate in caso di grandine

prestazioni-lamiere-grandine

Copertura realizzata con lamiera grecata SAND 40/250 in colorazione Bianco Grigio

Vediamo nel dettaglio le ragioni per cui le lamiere grecate offrono la migliore protezione contro la grandine:

  • Resistenza meccanica: a fronte di leggere differenze in base al materiale scelto, le lamiere grecate godono generalmente di una eccezionale resistenza meccanica. La forma trapezoidale delle lamiere grecate offre una maggiore rigidità e robustezza rispetto ad altri prodotti da copertura, sopportando gli impatti della grandine senza subire danni strutturali.
  • Flessibilità: le lamiere grecate sono progettate per essere flessibili, consentendo loro di adattarsi agli urti causati dai chicchi di grandine senza rompersi o creparsi. Assorbendo dunque l'energia dell'impatto, si riduce notevolmente la probabilità di danni permanenti alla copertura che ne implichino la sostituzione.
  • Facilità di installazione e manutenzione: le lamiere grecate sono relativamente facili da installare, riducendo il tempo e i costi necessari per la posa in opera. Inoltre, richiedono meno manutenzione rispetto ad altri materiali da copertura, poiché sono altamente resistenti agli agenti atmosferici e agli eventi meteorologici estremi come la grandine.
  • Lunga durata: le lamiere grecate sono famose per la loro durata nel tempo. Grazie alla resistenza alla corrosione e alla robustezza offerte dal metallo, possono infatti mantenere le loro prestazioni per decenni, e senza accusare decadimenti legati ai ciclici sbalzi di temperatura.
  • Impermeabilità completa: un altro vantaggio significativo delle lamiere grecate è la loro impermeabilità intrinseca. La loro superficie continua contrasta la penetrazione dell'acqua piovana, proteggendo il tetto e le strutture sottostanti non solo dalla grandine, ma anche dagli effetti dannosi dell’umidità, come infiltrazioni, muffe e danni strutturali.

Consigli per la manutenzione contro la grandine di una copertura in metallo

sand28-lamiera-grecata-manutenzione-grandine

Sovracopertura realizzata con lamiera grecata SAND 28 in colorazione Bianco Grigio

Pur richiedendo una manutenzione ridotta rispetto ad altre soluzioni, la copertura in metallo necessita comunque di una manutenzione adeguata per garantire la massima protezione contro la grandine e la durata nel tempo del materiale.

Ecco alcuni consigli utili per prendersi cura della copertura in metallo e preservarla efficacemente dai danni meteorologici:

  • Ispeziona regolarmente la copertura: effettua ispezioni visive periodiche sulla tua copertura in metallo per individuare eventuali danni o segni di usura, in modo da poter intervenire tempestivamente in caso ce ne fosse bisogno.
  • Pulisci la copertura: rimuovi regolarmente foglie, rami, detriti e altri materiali accumulati sulla copertura in metallo. Questi depositi possono bloccare lo scolo dell'acqua e causare ristagni che aumentano il rischio di infiltrazioni.
  • Controlla le guarnizioni e le giunzioni: assicurati che tutte le guarnizioni e le giunzioni della copertura siano intatte e ben sigillate: eventuali perdite o zone vulnerabili possono rendere la tua copertura più suscettibile a infiltrazioni o problematiche di varia natura.
  • Assicurati di avere una copertura di qualità: può sembrare banale, ma la scelta di una copertura in metallo di alta qualità è fondamentale per ottenere prestazioni ottimali contro la grandine. Investire in prodotti resistenti e affidabili rappresenta la migliore protezione contro gli eventi atmosferici avversi.

Sandrini Metalli è il tuo fornitore ideale di lamiere grecate per coperture in metallo resistenti e durature

Grazie all’esperienza pluridecennale acquisita nel settore dei metalli, Sandrini Metalli è in grado di offrire lamiere grecate con tutte le caratteristiche necessarie per una protezione affidabile contro la grandine. Avvalendosi di un efficiente reparto di logistica interno, l'azienda è in grado di soddisfare rapidamente le richieste dei clienti e garantire tempi di consegna brevi.

La combinazione di prestazioni superiori, tempi di produzione veloci e un servizio clienti impeccabile rende Sandrini Metalli un partner affidabile per proteggere la tua casa dalle grandinate e dagli eventi atmosferici più avversi.

Contattaci